FRANCAIS ENGLISH

Senegal

GuyBara Senegal

SENEGAL BED AND BREAKFAST

Bayakh è situato in una zona tranquilla, molto verde e ridente.
Distante 50 Km da Dakar, capitale del Senegal e a 30 Km. da Thiès, la seconda città per importanza.
Grazie alla sua posizione privilegiata, ha un clima tra i migliori del Senegal, perchè essendo vicino a
Cayar ( Kayar ), uno dei più importanti centri per la pesca, gode di una leggera brezza oceanica, ma non ne arriva l’umidità.
La Residenza Guy Bara è situata in una zona di frutteti, un po’ isolata, ma la sicurezza è garantita da Ati e Thor, cani molto socievoli con gli ospiti della casa, ma attenti guardiani.
Guy Bara è il nome del baobab che protegge la Casa.

PICCOLA STORIA DI GUY BARA
Mi chiamo Vanna Vallino e vivo in Senegal dal 2002. La mia casa è diventata la Residenza GUY BARA da quando sono rimasta sola, nel 2007.
Qui è un piccolo paradiso e siccome la casa è grande e bella ho pensato che potrei condividerla con qualcuno desideroso di conoscere il Sénégal e perciò ho messo a disposizione degli ospiti tre camere,
dotate di ogni comodità.
Ho trasformato un po’ la casa per renderla più accogliente e ho anche fatto costruire una bella piscina.
Sono certa che chi verrà a Guy Bara si sentirà più che un semplice turista e correrà il rischio di essere colpito dal mal d’Africa, come me..........

Senegal Mappa


IL SENEGAL

La Repubblica del Senegal è uno Stato dell'Africa Occidentale, a sud del fiume Senegal. Il Senegal si affaccia sull'Oceano Atlantico ad ovest, confina con la Mauritania a nord, il Mali ad est, la Guinea e la Guinea-Bissau a sud. Il Gambia forma virtualmente una enclave all'interno del Senegal. Le isole di Capo Verde si trovano a circa 560 km al largo della costa senegalese. Il Senegal è vasto 196.190 km2 con una popolazione di 12.853.259.
La sua capitale è Dakar situata sul capo più occidentale di tutta l'Africa continentale.
Il territorio è quasi completamente pianeggiante, ad esclusione dei rilievi montuosi di origine vulcanica che formano la penisola di Capo Verde.

Il gruppo etnico dominante è quello dei Wolof (43% della popolazione), insediati soprattutto al centro del paese, a Nord-Est di Dakar e sulla costa. Altre due etnie dominanti sono i Sérèr (15%) e i Fula (23%). Questi popoli, e varie minoranze, non sono in guerra tra loro, anche grazie al rapporto di “cousinage” (cioè: “cugini per scherzo”) che esiste tra loro, che consente di poter tenere conversazioni confidenziali e scherzose anche fra estranei.
Secondo le statistiche ufficiali, la popolazione senegalese è composta da musulmani sunniti per il 92%, da cristiani per il 6% e da animisti per il restante 2%. Molti senegalesi si dichiarano musulmani o cristiani ma sono in realtà legati anche a forme di religione tradizionale.
la lingua ufficiale del Senegal è il francese, a cui si affiancano 6 lingue nazionali:
il Wolof, che è la lingua più ampiamente usata,il Pulaar, il Mandinka , il Sereer , il Soninke, il Diola
Oltre alle lingue succitate sono presenti diversi dialetti.

Le città principali del Senegal sono Dakar, Thies, Kolda, Touba, Kaolack, Tambacounda, Matam, Nayè, Kèdougou, Sant-Louis...

Il Senegal è ordinato come Repubblica democratica presidenziale, laica e sociale, multipartitica. La sua costituzione tutela l'uguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge, senza distinzione d'origine, di razza, di sesso, di religione. La sovranità nazionale appartiene al popolo senegalese che la esercita attraverso i suoi rappresentanti o per via referendaria.

Il Senegal è un paese povero, ma data anche la maggior stabilità politica e sociale, la sua economia è più sviluppata rispetto a quella dei paesi vicini. Numerosi sono gli investimenti di capitali stranieri, soprattutto francesi. In passato, fino a una ventina d'anni fa, la coltura principale era quella delle arachidi; adesso si sono sviluppate altre coltivazioni alimentari e la pesca, che hanno dato impulso allo sviluppo recente dell'industria: oleifici, impianti per la lavorazione del pesce, dello zucchero e della birra. Particolarmente importanti sono le piantagioni di cotone e di canna da zucchero. L'agricoltura di sussistenza fornisce miglio, mais e manioca ma non è sufficiente a sfamare una popolazione in rapida crescita. Consistente è l'allevamento di bovini, caprini e ovini. Il sottosuolo fornisce fosfati minerali di titanio e recentemente sono stati trovati importanti giacimenti petroliferi. Le industrie principali sono quelle alimentare e tessili; in crescita l'industria chimica, meccanica e delle calzature. Discrete sono le reti stradale e ferroviaria. In progressivo sviluppo è anche il turismo, soprattutto balneare. Dal 2000 un cavo a fibra ottica collega il Senegal con il sudamerica e l'Europa.

Senegal Lago rosa Donna Bambino

Senegal Bed & Breakfast

HOME INFORMAZIONI
FOTO VIDEO LINK
CONTATTI

 



FRANCAIS

Guy Bara se trouve dans un endroit paisible, tranquille et tout aussi verdoyant. Distant de 50 Km. De Dakar, capital du Sénégal et de 30 Km. de Thiès qui en est la deuxième ville.
A proximité de Kayar, un des plus importants centres de pêche du pays.Grâce à cet emplacement privilégié, non loin de l’Atlantique, Guy Bara jouit d’une légère brise océane, dépourvue d’ humidité. Pour ces raisons, son climat est très apprécié de tous.Guy Bara se trouve dans une zone de vergers, un peu isolé, mais la sécurité est garantie par Ati et Thor, chiens de garde sur, mais très sociables avec les hôtes.Guy Bara c’est le nom du baobab totem qui protège aussi la Maison.
PETITE HISTOIRE DE GUY BARA
Je m’appelle Vanna Vallino et j’habite au Sénégal depuis 2002. Ma maison est devenue Résidence Guy Bara
depuis que j’y vis seule, en 2007.C’est un petit paradis et puisque ma maison est grande et convivial, j’ai pensé en faire profiter d’autres gens qui aimeraient également découvrir le Sénégal. Pour cette raison j’ai mis à la disposition de mes hôtes trois chambres aménagées avec tout le confort nécessaire. On a transformé un peu la maison pour la rendre plus accueillante en y ayant aussi aménagé une piscine.Je suis sure que celui qui séjourne chez moi, à Guy Bara,
ne se sentira point comme touriste, et risque a son retour d’avoir le mal de l’Afrique, comme moi.


ENGLISH

GUY BARA is located in the quiet and green Senegalese countryside, fifty Km. from Dakar and thirty Km. from Thiès
( Senegal ’s second largest city), not far from Kayar, one of the most important fishing centres in the country. Thanks to its favourable location, Guy Bara enjoys a pleasant sea breeze, but is free from ocean humidity.Ati and Thor are friendly with guests, but very attentive guard dogs and thanks to them Guy Bara is a secure place.
Guy Bara is the name of the Baobab protecting the House.
A SHORT HISTORY OF GUY BARA
My name is Vanna Vallino and I have been living in Senegal since 2002.Since being widowed in 2007 I am living here by myself and I have decided to turn my home into the Guy Bara Residence.Guy Bara is a small paradise: my home is spacious and beautiful and I would like to share it with people who wish to know Senegal.
There are three rooms with all amenities available for guests.I did my best to turn my home into a comfortable, pleasant place and I even built a nice swimming pool.
I am sure that those who will visit Guy Bara will feel much more than just tourists, and will even run the risk of falling in love with Africa, just like me....

HOME INFO
PHOTO VIDEO LINK
CONTACT

HOME INFORMAZIONI FOTO VIDEO LINK SITI AMICI CONTATTI